Tutti in marcia con la “Salerno Corre”

 

Domenica si svolgerà la quarta edizione organizzata dall’Atletica Arechi

30 marzo 2017

 

SALERNO. Presentata la quarta edizione di “Salerno Corre”, manifestazione podistica di corsa su strada sui 10 chilometri di percorso cittadino, in programma domenica. Illustrate le modalità di svolgimento e le novità previste nel salone del Gonfalone di Palazzo di Città. Presenti, tra gli altri, l’assessore comunale allo sport e all’ambiente Angelo Caramanno, quello al bilancio Roberto De LucaRuggero Gatto, presidente dell’Asd Atletica Arechi Salerno, sodalizio organizzatore e il dirigente Ernesto D’AcuntoRosaria Alicchio, presidente provinciale Fidal, lo speaker dell’evento Marco Cascone e rappresentanti degli sponsor. È stato consegnato il pettorale numero uno all’atleta master Gaetano Bartiromo per la preziosa consulenza che ha contribuito alla buona riuscita delle varie edizioni di Salerno Corre. «Mi preme ringraziare l’amministrazione comunale, tutte le partecipate, la Polizia Municipale che assicura la sicurezza degli atleti fino all’ultimo arrivato, sponsor e partecipanti – ha dichiarato Gatto – la Salerno Corre avrà un prologo sabato 1 dalle 16 alle 20 nella piazza adiacente le Poste centrali, con l’apertura del Villaggio Eventi nel quale ci sarà pure uno stand della Comunità di Sant’Egidio per coniugare sport e sociale. Domenica si svolgerà la Salerno Corre, con partenza alle ore 9 in via lungomare Trieste, nei pressi del bar Nettuno: un percorso omologato Fidal di10 km sarà valido come trofeo nazionale Asi e come campionato nazionale Poste Italiane. Inoltre abbiamo stretto un gemellaggio con l’Asd Metalfer Polla, istituendo un trofeo attribuito a chi parteciperà alla Salerno Corre ed alla Strapollese. Siamo arrivati a oltre 700 iscritti, il tetto massimo è fissato in 1200. Saranno premiati i primi 10 classificati di ogni categoria».

Dispositivo anti-traffico. Divieto di sosta e di fermata dalle 7 e fino al termine della manifestazione in via la Carnale e Lungomare Trieste, parcheggio piazza della Concordia. Dalle ore 8.30 e fino al termine della manifestazione, divieto di circolazione su lungomari Trieste, Tafuri, Marconi e Colombo, traversa via Romano, piazza Monsignor Grasso, via Trento, piazza della Libertà, via Posidonia, Via Freccia, via Torrione, via La Carnale, lungomari Tafuri e Trieste, via Odierno, viali lungomare Trieste (altezza Poste).

Donatella Ferrigno

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *